Rai Movie

  • locandinaVenerdì 26 alle ore 1.15 e sabato 27 alle 00.55 vanno in onda, in prima visone Tv, due documentari sul tema dell’omosessualità.
    Due nomi illustri anzi, per essere precisi tre, firmano la regia: i Manetti Bros., Marco e Antonio Manetti, autori e registi di Palermo Pride e Gianni Amelio regista di Felice chi è diverso.
    Con un approccio più vicino al loro modo di sentire, i Manetti Bros. entrano con la macchina da presa nel corteo del Palermo Pride 2013 chiedendo ai protagonisti di raccontare le loro vicende personali: il matrimonio a New York piuttosto che l’omosessualità vissuta come problema, la quotidianità al posto dell’ideologia. Le riprese di un evento con una grande portata culturale, anche per essersi svolto nel luogo più a Sud di tutta l’Europa, trasmettono l’allegria e la positività caratteristiche di gran parte del cinema creato dai fratelli Manetti.

     

     

    Altra storia quella raccontata da Gianni Amelio che, in Felice chi è diverso, ripercorre la storia del mondo gay in Italia dai primi del novecento agli anni ottanta. Attraverso le testimonianze di chi ha vissuto da protagonista la diversità e il peso che comportava in anni bui di paura e repressioni, Amelio riunisce le storie di personaggi celebri e persone comuni, di chi ha preferito il silenzio e di chi ha fatto della propria identità di genere un’emblema di alterità artistica. Il viaggio di Amelio smaschera la falsità di giornali, cinegiornali, film e programmi stereotipati quando non denigratori, ma racconta anche storie di chi tra mille difficoltà è riuscito a ritagliarsi un’esistenza sociale serena ed equilibrata. (raffaellavicario)

  • BBW 3Lunedì 1 alle 22.55 Thriller
    Big Bad Wolves – I lupi cattivi
    (Mi mefakhed mehaze’ev hara) di Aharon Keshales, Navot Papushado (Israele, 2013) con Lior Ashkenazi, Rotem Keinan, Tzahi Grad. PRIMA VISIONE TV
    Grottesco, violentissimo noir considerato da Quentin Tarantino “il miglior film dell’anno”, Big Bad Wolves – I lupi cattivi è un revenge thriller perfettamente in grado di coinvolgere lo spettatore in scenari limite, suonando ogni nota sulla tastiera dell’empatia drammatica. Il cast è dominato da Lior Ashkenazi, lanciato dalla prima stagione della serie tv “Be Tipul” (“In Treatment”). Girato “on location” a Tel-Aviv e Ra’anana (Israele). Scritto da Aharon Keshales e Navot Papushado. leggi tutto

     

    1W5MeXP7h5EqukEZUrM0rIUt1hEMartedì 2 alle 21.15 Ciclo Legal Thriller “Nient’altro che la verità
    Hurricane – Il grido dell’innocenza
    (The Hurricane) di Norman Jewison (USA, 1999) con Denzel Washington, Rod Steiger, Vicellous Reon Shannon
    Regista da sempre coinvolto nella lotta per i diritti civili, Norman Jewison realizza con Hurricane – Il grido dell’innocenza un veicolo perfetto per il già popolarissimo Denzel Washington, con il quale aveva precedentemente lavorato nel lontano “Storia di un soldato”. Costruendo intorno agli avvenimenti una narrazione pregna di motivi edificanti e personaggi polarizzanti, e concedendosi a detta di numerosi detrattori un certo numero di libertà fattuali, Jewison confeziona un real-life melodrama di fortissima presa emotiva, difficile da ignorare e ancor più da dimenticare. Nel cast Deborah Kara Unger, Liev Schreiber, John Hannah, Dan Hedaya, David Paymer, Harris Yulin. Girato “on location” a Paterson, Trenton e alla East Jersey State Prison di Rahway (New Jersey) e a Toronto (Canada). leggi tutto

     

    01792503Mercoledì 3 alle 15.50
    La mandarina (La mandarine) di Edouard Molinaro (Francia/Italia, 1973 )con Annie Girardot, Philippe Noiret, Madeleine Renaud 
    In Rue de Rivoli, Séverine gestisce, insieme al marito, l’albergo di lusso appartenente a mémé Boulle che, oltre a lei, ha adottato anche suo fratello Alain e sua sorella Baba. I tre ragazzi, cresciuti in modo anticonvenziale, fanno una vita tranquilla turbata improvvisamente dall’arrivo di un ricco scrittore americano, figlio dei fiori, conosciuto da Alain e Baba durante un viaggio… Dal regista de Il vizietto una commedia italofrancese ricca di vitamina C! Un cast d’interpreti notevole, tra cui la superba Annie Girardot, per una storia in cui la cultura hippy americana s’incontra con le atmosfere post sessantottine di Parigi.

     

    theawakening_Giovedì 4 alle 23.20 Horror
    Alla 39ª eclisse (The Awakening) di Mike Newell (UK, 1980) con Charlton Heston, Susannah York, Stephanie Zimbalist
    In linea con la tradizione orrorifica tutta anni Settanta delle proli maledette, scaturita da “L’esorcista” e dipanatasi via via lungo sequel, franchise e declinazioni di vario ordine e grado, il regista Mike Newell dice la sua prendendo a prestito un testo classico di Bram Stoker e coinvolgendo un cast internazionale in questo horror ambientato nei luoghi originali dell’azione. Nel cast Jill Townsend e Patrick Drury. Girato “on location” a Londra e Cambridge (UK), e nelle località di Luxor, Tebe e Il Cairo (Egitto). Tratto dal romanzo “Il gioiello delle sette stelle” di Bram Stoker. Scritto da Chris Bryant, Clive Exton e Allan Scott.

Calendario

giugno: 2015
L M M G V S D
« mag   lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Search

Film e Programmi in onda

Tutti i programmi di Rai Movie