Rai Movie

  • vento-di-primavera

     

    Il 27 gennaio, giornata della Memoria, Rai Movie commemora con tre film la storica data in cui le truppe sovietiche dell’Armata Rossa arrivarono ad Auschwitz ed entrarono nell’omonimo campo di concentramento, liberando i superstiti.

     

     

    Au_revoir_les_enfants

    “Arrivederci ragazzi” di Louis Malle

    Alle 14.10 Monsieur Batignole, diretto e interpretato da Gerard Jugniot. In prima serata, alle 21.15, Arrivederci  ragazzi di Louis Malle, premiato con il Leone d’Oro alla 65ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.  Infine in seconda serata, dopo Movie Mag, andrà in onda Vento di primavera di Roselyne Bosch con Jean Reno e Mélanie Laurent. Il collaborazionismo, l’indifferenza, ma anche la presa di coscienza e la volontà di opporsi ai rastrellamenti nazisti di chi cercò di nascondere e salvare gli ebrei, sono alcune delle sfaccettature narrate nelle tre storie.

     

    Monsieur Batignole

    “Monsieur Batignole” di Gerard Jugniot

    In particolare, due dei tre film proposti sono tratti da storie realmente accadute: Arrivederci ragazzi, ispirato a un ricordo personale del regista Louis Malle e Vento di primavera che ricostruisce la retata del Vélodrome d’Hiver, in cui la polizia francese complice dei nazisti arrestò quindicimila ebrei, rinchiudendoli nell’impianto sportivo per due giorni in attesa della deportazione.

    A Movie Mag, il magazine di Rai Movie in onda dopo Monsieur Batignole, Alberto Crespi indicherà la sua personale classifica dei tre migliori film dedicati all’olocausto.
    (raffaellavicario)

  • Scrivi un commento


    Nota: La moderazione dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.

Calendario

gennaio: 2016
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Search

Film e Programmi in onda

Tutti i programmi di Rai Movie