Rai Movie

  • Donne Waiting to exhale_ art

     

    Sebbene Rai Movie rivolga da sempre gran parte della programmazione a un pubblico femminile, il palinsesto di quest’anno, nella giornata internazionale della donna, esplora e riscopre la produzione cinematografica nazionale e internazionale per proporre i ritratti che il cinema ne ha fatto. Non solo le donne dal punto di vista degli uomini, ma anche le storie narrate da scrittrici, sceneggiatrici e registe.

     

    Tra i titoli di quest’anno segnaliamo per cominciare Donne – Waiting to Exhale di Forest Whitaker  con un cast interamente afro americano che ha tra le protagoniste Angela Bassett e Whitney Houston. Nel film, che si svolge nell’arco di un anno da un capodanno all’altro, quattro amiche di ceto borghese si confidano, confrontando i propri sentimenti, le esperienze e i rapporti con i rispettivi partner, anticipando di quattro anni la fortunata serie Tv Sex and the City.
    Adorabili amiche sono anche Jane Birkin, Caroline Cellier e Catherine Jacob nel film di Benoît Pétré, in cui l’occasione per fare un bilancio della propria vita arriva sotto forma d’invito al matrimonio di una ex fiamma. Le tre partiranno per un viaggio ricco d’imprevisti e sorprese.
    Amanti e madri sono invece Naomi Watts e Robin Wright, in una complicata storia di rapporti madre-figlio in Two Mothers di Anne Fontaine, mentre morbosa, ai limiti della psicopatologia, è la relazione che Judi Dench instaura con l’ignara Cate Blanchett in Diario di uno scandalo. Il film di Richard Eyre si è aggiudicato due vittorie ai British Independent Film Awards 2007: miglior sceneggiatura e migliore attrice (Judi Dench).

     

    Donne forti e volitive sono le protagoniste di: Carissima me (Sophie Marceau); Il segno di Venere, con la strepitosa coppia formata da Franca Valeri e Sophia Loren; Venere in pelliccia (Emanuele Seigner); Million Dollar Baby con Hilary Swank nella coraggiosa e drammatica storia di una donna pugile diretta da Clint Eastwood che, nel 2005, si è aggiudicato quattro Oscar (miglior film, miglior regia, miglior attrice protagonista a Hilary Swank e miglior attore non protagonista a Morgan Freeman); Solo per i tuoi occhi, con la Bond Girl Carole Bouquet audace e senza paura. Donne ambigue e misteriose nel classico Rebecca, la prima moglie di Alfred Hitchcock (Joan Fontaine e la perfida governante interpretata da Judith Anderson) e nell’intenso Io sono l’altra di Margarethe von Trotta con Katja Riemann.

     


    Giovane e piena di speranze è invece Magdalena (Emily Rios) in attesa della sua Quinceañera, sorta di debutto in società per le ragazze di origini latino-americane, in  Non è peccato di Richard Glatzer e Wash Westmoreland. Il ritratto moderno e credibile di una comunità messicana a Los Angeles, raccontato attraverso gli occhi di una quindicenne.  La programmazione si chiude con il cortometraggio Voce umana  di Edoardo Ponti che dirige la madre Sophia Loren in una nuova versione dell’opera di Cocteau. Basato su un testo di Erri De Luca e recitato in dialetto napoletano, è l’intenso monologo di una donna non più giovane al telefono con l’uomo che ama. La programmazione dell’8 marzo si chiude con E’ stata lei, cortometraggio di Francesca Archibugi che affronta il problema della violenza sulle donne con Claudio Santamaria nei panni del protagonista.

    Leggi tutto…

  • Amy Adams è Louise Banks in ARRIVAL – Paramount Pictures

     

     

    “Prima del cinema, nella mia vita, c’era il circo: quello vero, coi trapezisti e tutto il resto. Poi ho perso la verginità cinematografica con la tabaccaia di Amarcord e Prendi i soldi e scappa di Woody Allen”. Parola di Piero Pelù, protagonista della prossima puntata di Movie Mag. Il leader dei Litfiba si racconta a Federico Pontiggia, tra musica e cinema, nel corso della prossima puntata del magazine in onda mercoledì 18 gennaio alle 23.05 e in replica, sempre mercoledì, nella notte di Rai1.

     

    Si torna a ridere con Francesca Reggiani e uno dei suoi personaggi più divertenti: Angelica, improbabile provinante che, anche questa volta, tenterà di farsi strada nel mondo dello spettacolo.

     

    Questa settimana dedichiamo ampio spazio ad Arrival, atteso film di fantascienza con Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker, con le interviste al cast del film e al regista, Denis Villeneuve.

     

    Dietro le quinte di due film italiani: L’ora legale – che segna il ritorno al cinema di Ficarra e Picone  – e Smetto quando voglio – Masterclass, seguito di uno dei film nostrani di maggior successo di questi ultimi anni, di cui vi raccontiamo la lavorazione sul set.

     

    In chiusura di puntata, la consueta playlist: questa settimana Alessandro Gassmann ci rivela la sua Top3 dei film più amati.

     

     

  • 20 dicembre
    ore 16:44

    Marte in mostra

    foto05_600“Marte – Incontri ravvicinati con il Pianeta Rosso” è il titolo della rassegna aperta al pubblico, con ingresso libero, dal 16 dicembre 2016 al 28 febbraio 2017 presso l’Aula Ottagona del Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano. La rassegna è organizzata dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) in partenariato con il Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo e vuole raccontare non solo Marte e la sua fascinazione, ma anche il contributo dato dall’Italia all’esplorazione di questo incredibile pianeta.

    Perché ne parliamo anche noi di Rai Movie? Perché, all’interno della rassegna, c’è anche una sezione dedicata ai film che hanno raccontato Marte, con l’intento di spiegare come la fascinazione per questo pianeta abbia influenzato la letteratura e il cinema, colpendo l’immaginario collettivo. Tra gli altri, c’è anche una sezione dedicata alla Guerra dei Mondi di Orson Welles e una dedicata a Life on Mars di David Bowie.

    ***

    foto07_600Cinema, dunque, ma non solo. La mostra unisce, con un coerente filo conduttore, il passato di Roma, con le statue che rappresentano il Dio della Guerra, al futuro, attraverso le prossime missioni marziane e la colonizzazione del Pianeta Rosso. Tra questi due estremi, la storia, la cultura e la scienza, i primi studi di Schiaparelli e i disegni dei ‘suoi’ canali, il cinema di fantascienza e l’impresa dell’uomo di conoscere il gemello del proprio pianeta.

    A questa esposizione hanno fornito il loro prezioso contributo, l’Agenzia Spaziale Europea, l’Istituto Nazionale di Astrofisica, oltre a Leonardo Finmeccanica, Thales Alenia Space e National Geographic Channel.

     

    La mostra, inaugurata lo scorso 16 dicembre, è aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9.00 alle 15.00, tranne il lunedì e i giorni festivi.

     

    Per ulteriori informazioni: www.asi.it

     

    ***

  • Giornate Cinema Maratea2

    Da domani la troupe di RaiMovie punta le telecamere sulla nuova edizione di una delle kermesse cinematografiche più attese dell’estate 2016: A MarateaLe Giornate del Cinema in Basilicata” dal 25 al 29 luglio 2016. Un appuntamento dedicato all’arte cinematografica che offre spazio ai corti realizzati in Basilicata, oltre alle proiezioni e agli incontri con artisti nazionali e internazionali. A Maratea, Le giornate del Cinema in Basilicatarappresentano l’occasione per conferire il Premio Basilisco 2016, un importante riconoscimento alle opere, al lavoro e alla carriera degli artisti che hanno fatto grande il nostro cinema. Una grande manifestazione mirata alla valorizzazione della Regione Basilicata e soprattutto dei giovani filmmakers lucani, a cui viene data un’opportunità di crescita grazie alla presenza di eccellenze del cinema italiano e internazionale. Durante i cinque giorni trovano spazio anteprime esclusive, dibattiti culturali e ospiti di altissimo rilievo tra cui Carlo Verdone e Paolo Sorrentino.

    A MarateaLe Giornate del Cinema in Basilicata” é una manifestazione patrocinata da Regione Basilicata, Lucana Film Commission, Sensi Contemporanei Basilicata, Comune di Maratea, Fondazione Eni Enrico Mattei e tra i Media Partner anche RaiCom e RaiMovie.

Calendario

novembre: 2017
L M M G V S D
« apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Search

Film e Programmi in onda

Tutti i programmi di Rai Movie