Rai Movie

  • Donne Waiting to exhale_ art

     

    Sebbene Rai Movie rivolga da sempre gran parte della programmazione a un pubblico femminile, il palinsesto di quest’anno, nella giornata internazionale della donna, esplora e riscopre la produzione cinematografica nazionale e internazionale per proporre i ritratti che il cinema ne ha fatto. Non solo le donne dal punto di vista degli uomini, ma anche le storie narrate da scrittrici, sceneggiatrici e registe.

     

    Tra i titoli di quest’anno segnaliamo per cominciare Donne – Waiting to Exhale di Forest Whitaker  con un cast interamente afro americano che ha tra le protagoniste Angela Bassett e Whitney Houston. Nel film, che si svolge nell’arco di un anno da un capodanno all’altro, quattro amiche di ceto borghese si confidano, confrontando i propri sentimenti, le esperienze e i rapporti con i rispettivi partner, anticipando di quattro anni la fortunata serie Tv Sex and the City.
    Adorabili amiche sono anche Jane Birkin, Caroline Cellier e Catherine Jacob nel film di Benoît Pétré, in cui l’occasione per fare un bilancio della propria vita arriva sotto forma d’invito al matrimonio di una ex fiamma. Le tre partiranno per un viaggio ricco d’imprevisti e sorprese.
    Amanti e madri sono invece Naomi Watts e Robin Wright, in una complicata storia di rapporti madre-figlio in Two Mothers di Anne Fontaine, mentre morbosa, ai limiti della psicopatologia, è la relazione che Judi Dench instaura con l’ignara Cate Blanchett in Diario di uno scandalo. Il film di Richard Eyre si è aggiudicato due vittorie ai British Independent Film Awards 2007: miglior sceneggiatura e migliore attrice (Judi Dench).

     

    Donne forti e volitive sono le protagoniste di: Carissima me (Sophie Marceau); Il segno di Venere, con la strepitosa coppia formata da Franca Valeri e Sophia Loren; Venere in pelliccia (Emanuele Seigner); Million Dollar Baby con Hilary Swank nella coraggiosa e drammatica storia di una donna pugile diretta da Clint Eastwood che, nel 2005, si è aggiudicato quattro Oscar (miglior film, miglior regia, miglior attrice protagonista a Hilary Swank e miglior attore non protagonista a Morgan Freeman); Solo per i tuoi occhi, con la Bond Girl Carole Bouquet audace e senza paura. Donne ambigue e misteriose nel classico Rebecca, la prima moglie di Alfred Hitchcock (Joan Fontaine e la perfida governante interpretata da Judith Anderson) e nell’intenso Io sono l’altra di Margarethe von Trotta con Katja Riemann.

     


    Giovane e piena di speranze è invece Magdalena (Emily Rios) in attesa della sua Quinceañera, sorta di debutto in società per le ragazze di origini latino-americane, in  Non è peccato di Richard Glatzer e Wash Westmoreland. Il ritratto moderno e credibile di una comunità messicana a Los Angeles, raccontato attraverso gli occhi di una quindicenne.  La programmazione si chiude con il cortometraggio Voce umana  di Edoardo Ponti che dirige la madre Sophia Loren in una nuova versione dell’opera di Cocteau. Basato su un testo di Erri De Luca e recitato in dialetto napoletano, è l’intenso monologo di una donna non più giovane al telefono con l’uomo che ama. La programmazione dell’8 marzo si chiude con E’ stata lei, cortometraggio di Francesca Archibugi che affronta il problema della violenza sulle donne con Claudio Santamaria nei panni del protagonista.

    Leggi tutto…

  • Da domani e per sette settimane, nello spazio Colazione da Rai Movie, il giovedì è dedicato a Sofia Loren. Inoltre,  l’appuntamento con l’attrice raddoppia nella seconda settimana di marzo in cui, al film di giovedì 9, Il viaggio con Richard Burton, si aggiunge Il segno di Venere mercoledì 8 marzo, Festa della donna. Scritto da Edoardo Anton, Ennio Flaiano, Franca Valeri e Dino Risi (con la collaborazione di Cesare Zavattini), il film per la regia di Dino Risi, è stato presentato all’ottavo Festival di Cannes e nel cast troviamo tra gli altri Franca Valeri, Alberto Sordi, Tina Pica, Vittorio De Sica e Raf Vallone.

     

    Dal 1954 al 1984, ripercorriamo la carriera di Sophia Loren attraverso alcune delle sue interpretazioni memorabili, come quella de La ciociara (giovedì 23 marzo) che le valse l’Oscar come miglior attrice protagonista nel 1962, e rivedendola accanto ad alcuni giganti del cinema internazionale: primo fra tutti Marcello Mastroianni, con il quale interpretò quattordici film, e che vi proponiamo in Ieri, oggi e domani di Vittorio De Sica, Oscar come miglior film straniero nel 1965, La bella mugnaia di Mario Camerini e in Tempi nostri – Zibaldone n° 2 di Alessandro Blasetti, dove la Loren recita anche con Totò; in coppia con Richard Burton ne Il viaggio di Vittorio De Sica; con Jean Paul Belmondo ne La ciociara; con Robert Hossein in Madame Sans Gene di Christian-Jaque e, infine, anche con il figlio Edoardo, all’epoca undicenne, in Qualcosa di Biondo diretto da Maurizio Ponzi.

     

     

    madamesansgeneGiovedì                16-feb-17

    Ore 08:30

    Madame Sans-Gêne (ITA, 1961) di Christian-Jaque

    Con Sophia Loren, Robert Hossein, Renaud Mary

     

    ———————————————————————————————————————————————–

     

    Ieri,oggi-e-domaniGiovedì                23-feb-17

    Ore 08:35

    Ieri, oggi, domani (ITA, 1963) di Vittorio De Sica

    Con Sophia Loren, Marcello Mastroianni, Aldo Giuffrè

     

    ———————————————————————————————————————————————–

     

    Labellamugnaia-2Giovedì                02-mar-17

    Ore 08:15

    La bella mugnaia (ITA, 1955) di Mario Camerini

    Con Sophia Loren, Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica

     

    ———————————————————————————————————————————————–

     

    Il-segno-di-VenereMercoledì 08-mar-17

    Ore 08:45

    Il segno di Venere (ITA, 1955) di Dino Risi

    Con Sophia Loren, Alberto Sordi, Franca Valeri, Vittorio De Sica

     

    ———————————————————————————————————————————————–

     

    Il-viaggioGiovedì                09-mar-17

    Ore 08:20

    Il viaggio (ITA, 1974) di Vittorio De Sica

    Con Sophia Loren, Richard Burton, Sergio Bruni

     

    ———————————————————————————————————————————————–

     

    tempi-nostriGiovedì                16-mar-17

    Ore 09:25

    Tempi nostri – Zibaldone n° 2 (ITA, 1954) di Alessandro Blasetti

    Con Totò, Vittorio De Sica, Sophia Loren, Marcello Mastroianni

     

    ———————————————————————————————————————————————–

     

    La-ciociaraGiovedì                23-mar-17

    Ore 08:30 ca

    La ciociara (ITA, 1960) di Vittorio De Sica

    Con Sophia Loren, Jean-Paul Belmondo, Eleonora Brown

     

    ———————————————————————————————————————————————–

     

    Qualcosa-di-biondo_Giovedì                30-mar-17

    Ore 08.30 ca

    Qualcosa di biondo (ITA, 1984) di Maurizio Ponzi

    Con Sophia Loren, Daniel J. Travanti, Edoardo Ponti

  • C'eravamotantoamati

    Martedì 10 maggio, Rai Movie ricorda Ettore Scola nel giorno del suo compleanno con un triplice omaggio.

     

    Scomparso, all’età di 84 anni, lo scorso gennaio, Ettore Scola è stato uno degli autori più importanti del cinema italiano, come sceneggiatore e come regista.

     

    A partire dalle 18.55, Rai Movie propone tre capolavori indiscussi. Si comincia da C’ERAVAMO TANTO AMATI, cavalcata attraverso trent’anni di storia d’Italia che prende le mosse dalla Resistenza e si conclude negli anni Settanta seguendo le vite di tre amici innamorati della stessa donna. Il film ha come protagonisti Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Stefano Satta Flores e Stefania Sandrelli, ma il cast comprende volti di spicco come Aldo Fabrizi, Giovanna Ralli e, nel ruolo di se stessi, Federico Fellini, Marcello Mastroianni e Mike Bongiorno.

     

    la famiglia

    Stefania Sandrelli e Vittorio Gassman in La Famiglia

    In prima serata, LA FAMIGLIA copre un arco di tempo ancora più ampio raccontando la vita di una famiglia borghese del quartiere romano di Prati dal 1906, anno di nascita del protagonista, fino alla celebrazione del suo ottantesimo compleanno nel 1986. Ambientato interamente nelle stanze di un unico appartamento signorile, La famiglia è un film corale sostenuto da interpretazioni straordinarie di Vittorio Gassman, Fanny Ardant, Philippe Noiret, Stefania Sandrelli, Andrea Occhipinti, Sergio Castellitto, Ricky Tognazzi, Massimo Dapporto – ed è stato candidato agli Oscar per il miglior film straniero.

     

    Unagiornataparticolare

    Sofia Loren e Marcello Mastroianni in Una giornata particolare

    L’omaggio si conclude in seconda serata con UNA GIORNATA PARTICOLARE.  Il 6 maggio 1938 Adolf Hitler visita Roma. Mentre la Capitale si concentra su questo evento storico, il film descrive il toccante incontro fra uno speaker radiofonico emarginato dal regime fascista e una casalinga. Interpretato da Sophia Loren e Marcello Mastroianni il film è caratterizzato dalla originalissima fotografia di Pasqualino De Santis, accuratamente desaturata per ottenere l’effetto seppia delle vecchie fotografie.

     

     

     

     

     

     

    Ore 18.55            C’ERAVAMO TANTO AMATI (1974)

     

    Ore 21.15            LA FAMIGLIA (1987)

     

    Ore 23.30            UNA GIORNATA PARTICOLARE (1977)

Calendario

marzo: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Search

Film e Programmi in onda

Tutti i programmi di Rai Movie