Rai Movie

  • Giuseppe_De_SantisAl via da domenica 17 luglio su Rai Movie un ciclo dedicato a Giuseppe De Santis: sette film in onda tutte le mattine, fino al 23 luglio, per rivedere alcuni dei lavori di uno dei padri del neorealismo.

    Il primo appuntamento è domenica 17 luglio alle 09.10 con Riso amaro, l’iconico film sulle mondine che segnò l’esordio cinematografico di Silvana Mangano, affiancata da Vittorio Gassman, Doris Dowling e Raf Vallone. Lunedì 18 luglio alle 08.25 è la volta di Non c’è pace tra gli ulivi, con l’esordiente Lucia Bosé coinvolta in una vendetta tra pastori. Un tragico fatto di cronaca è invece al centro di Roma, ore 11 (19 luglio, ore 08.35) che ricostruisce un incidente occorso a numerose ragazze in cerca di lavoro. Mercoledì 20 luglio alle 08.35 Silvana Pampanini è la protagonista di Un marito per Anna Zaccheo, mentre il 21 luglio alle 9.20 Marcello Mastroianni e Marina Vlady interpretano due giovani contadini innamorati in Giorni D’amore. Infine, Uomini e lupi (22 luglio, ore 08.50) e Italiani Brava Gente (23 luglio, ore 08.00), coproduzione italo-sovietica sulla disfatta italiana in Russia durante la seconda guerra mondiale.

     

     

     

    Driso-amaroomenica 17 luglio alle 09.10   

    Riso Amaro (1949)

    Nelle risaie italiane del dopoguerra si consumano le gelosie di due giovani mondine. Melodramma neorealista che ha fatto epoca, con una Silvana Mangano al top.

     

     

     


     

     

     

     

    Lunedì 18 luglio alle 08.25Non c'è pace tra gli ulivi

     Non c’è pace tra gli ulivi (1950)

    Tornato dalla guerra, Francesco ruba alcune pecore a un malvagio arricchitosi con  affari poco puliti e finisce in carcere. Evaso, cerca di vendicarsi…

     

     

     


     

     

     

     

     

    MaRoma ore11rtedì 19 luglio alle 08.35

    Roma, ore 11 (1952)

    In fila per ottenere un posto di dattilografa, decine di donne si accalcano sulle scale di una palazzina, provocandone il crollo. Da un fatto di cronaca, un dramma corale sulla condizione femminile nell’Italia del dopoguerra, capolavoro del tardo neorealismo.

     

     

     


     

     

     

    MerUn marito per anna zaccheocoledì 20 luglio alle 08.05

    Un marito per Anna Zaccheo (1953)

    Il marinaio Andrea si innamora della bella Anna. Mentre lui è lontano la ragazza è sedotta dal datore di lavoro… Un intenso melodramma neorealista.

     

     

     


     

     

     

     

    GiGiorni d'amoreovedì 21 luglio alle 09.00

    Giorni D’amore (1954)

    Due giovani contadini, innamorati ma poveri, organizzano un finto rapimento. Un litigio tra parenti mette a rischio la buona riuscita del piano.

     

     

     

     


     

     

     

     

    Venerduomini-e-lupiì 22 luglio alle 08.40

    Uomini e lupi (1957)

    In un paesino dell’Abruzzo si svolge una gara di caccia al lupo. Un’epopea popolare che mescola avventurose sequenze d’azione, parentesi melodrammatiche e racconto sociale.

     

     

     


     

     

     

     

     

    Sabato Italiani brava gente23 luglio alle 07.45

    Italiani Brava Gente (1964)

    Un reggimento italiano tra l’avanzata nel 1941 sul fronte russo e la disastrosa ritirata dell’inverno 1942-43.

  • C'eravamotantoamati

    Martedì 10 maggio, Rai Movie ricorda Ettore Scola nel giorno del suo compleanno con un triplice omaggio.

     

    Scomparso, all’età di 84 anni, lo scorso gennaio, Ettore Scola è stato uno degli autori più importanti del cinema italiano, come sceneggiatore e come regista.

     

    A partire dalle 18.55, Rai Movie propone tre capolavori indiscussi. Si comincia da C’ERAVAMO TANTO AMATI, cavalcata attraverso trent’anni di storia d’Italia che prende le mosse dalla Resistenza e si conclude negli anni Settanta seguendo le vite di tre amici innamorati della stessa donna. Il film ha come protagonisti Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Stefano Satta Flores e Stefania Sandrelli, ma il cast comprende volti di spicco come Aldo Fabrizi, Giovanna Ralli e, nel ruolo di se stessi, Federico Fellini, Marcello Mastroianni e Mike Bongiorno.

     

    la famiglia

    Stefania Sandrelli e Vittorio Gassman in La Famiglia

    In prima serata, LA FAMIGLIA copre un arco di tempo ancora più ampio raccontando la vita di una famiglia borghese del quartiere romano di Prati dal 1906, anno di nascita del protagonista, fino alla celebrazione del suo ottantesimo compleanno nel 1986. Ambientato interamente nelle stanze di un unico appartamento signorile, La famiglia è un film corale sostenuto da interpretazioni straordinarie di Vittorio Gassman, Fanny Ardant, Philippe Noiret, Stefania Sandrelli, Andrea Occhipinti, Sergio Castellitto, Ricky Tognazzi, Massimo Dapporto – ed è stato candidato agli Oscar per il miglior film straniero.

     

    Unagiornataparticolare

    Sofia Loren e Marcello Mastroianni in Una giornata particolare

    L’omaggio si conclude in seconda serata con UNA GIORNATA PARTICOLARE.  Il 6 maggio 1938 Adolf Hitler visita Roma. Mentre la Capitale si concentra su questo evento storico, il film descrive il toccante incontro fra uno speaker radiofonico emarginato dal regime fascista e una casalinga. Interpretato da Sophia Loren e Marcello Mastroianni il film è caratterizzato dalla originalissima fotografia di Pasqualino De Santis, accuratamente desaturata per ottenere l’effetto seppia delle vecchie fotografie.

     

     

     

     

     

     

    Ore 18.55            C’ERAVAMO TANTO AMATI (1974)

     

    Ore 21.15            LA FAMIGLIA (1987)

     

    Ore 23.30            UNA GIORNATA PARTICOLARE (1977)

  • Hostaria!Prima serata per I nuovi mostri, dodici episodi satirici sulla contemporaneità italiana ispirati al classico film di Dino Risi I mostri del 1963, che questa sera Rai Movie presenta in una nuova copia in 16:9 e con l’aggiunta di tre episodi. Per molti anni, infatti, le copie televisive presentavano soltanto nove dei quattordici capitoli originali, nella fattispecie: “L’uccellino della Val Padana”, “Con i saluti degli amici”, “Tantum ergo”, “Autostop”, “First Aid (Pronto soccorso)”, “Come una regina”, “Hostaria!”, “Senza parole” ed “Elogio funebre”. La versione in onda questa sera alle 21.15 vede reintegrati “Mammina e mammone”, “Cittadino esemplare” e “Pornodiva”, mentre continuano a mancare all’appello “Sequestro di persona cara” e “Il sospetto”.

     

    OrnellaMuti3Nel cast va segnalata la presenza di Ornella Muti, Gianfranco Barra, Eros Pagni, Luigi Diberti, Nerina Montagnani e Yorgo Voyagis. Scritto da Age, Scarpelli, Bernardino Zapponi e Ruggero Maccari. Alla regia Mario Monicelli, Dino Risi ed Ettore ScolaUna candidatura agli Oscar 1979: miglior film in lingua straniera (Italia).

Calendario

giugno: 2018
L M M G V S D
« Apr    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Search

Film e Programmi in onda

Tutti i programmi di Rai Movie